spine e chiodi


basta un petalo per ricordarmi
il profumo della mia anima
basta un soffio di vento delicato
basta il verde spento delle foglie
a ridarmi la vita
a ridarmi la gioia

ma tutto è svanito
tutto è dimenticato

al suo posto la nebbia di spine e chiodi
mi circonda e dovunque io mi giri
rimango ferita

Nessun commento:

Posta un commento